Terza Elementare

Percorsi catechistici

Mese di marzo 2018

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Marzo è stato un mese piuttosto impegnativo per il gruppo di terza elementare in quanto, oltre a trattare la Pasqua, abbiamo lavorato sulla preparazione del sacramento del Perdono che il gruppo ha festeggiato (perché per noi è una festa) sabato 24 marzo. I bambini sono stati molto impegnati durante gli incontri di catechismo; abbiamo lavorato sulla parabola della pecorella smarrita, e sul vero significato della parola Perdono. Il giorno della Festa è stato un momento molto intenso: i bambini erano circondati dall’affetto delle famiglie e dei catechisti e si sono comportati molto bene.
La lezione successiva abbiamo parlato con loro sui sentimenti che li hanno accompagnati durante il momento: alcuni si sono sentiti “liberati”, altri erano piuttosto tesi ma parlando con i sacerdoti che li hanno accompagnati durante questo percorso hanno capito che non c’era nulla di cui aver timore, anzi, un momento in cui potevano liberamente esprimere le cose che pesavano loro sulla coscienza.

GRUPPO 3ª ELEMENTARE (venerdì)

Marzo è stato un mese importante nel quale abbiamo celebrato la festa del Perdono. Abbiamo iniziato preparando i bambini alla spiegazione dell'ultima parte del Padre Nostro e abbiamo continuato ascoltando la parola di Gesù, in particolare la parabola della pecorella smarrita e riflettendo sulle occasioni di perdono che ci capita di vivere in famiglia, a scuola e nella vita di tutti i giorni. Un momento forte per i bambini è stata la celebrazione della festa del Perdono durante la quale abbiamo riproposto la parabola della pecorella smarita, cercando di comprendere i sentimenti del buon pastore, prima molto preoccupato e poi gioioso per la ritrovata pecorella rassicurata e felice di essere stata ritrovata.

mesi di gennaio-febbraio 2018

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

A gennaio e febbraio il gruppo ha avuto due fronti su cui lavorare: la lettura approfondita della preghiera che Gesù ci ha insegnato, ovvero il Padre Nostro, e la Quaresima. Per quanto riguarda il Padre Nostro abbiamo letto con molta attenzione la preghiera, cercando di analizzare nel profondo ciò che Gesù voleva trasmettere. Inoltre il gruppo, insieme a quello del venerdì, è stato impegnato per 3 domeniche di seguito a spiegare all’Assemblea presente alla Messa, in modo semplice e chiaro, il significato della preghiera. Venerdì 23 febbraio, inoltre, in occasione della Via Crucis il gruppo ha lavorato alla presentazione della stazione assegnata: “Gesù perdona a chi gli fa del male”. Abbiamo letto il Vangelo di Luca in cui vengono raccontati gli ultimi attimi in vita dei Gesù ed abbiamo cercato di attualizzare le sue ultime parole con la vita di tutti i giorni. Il gruppo di terza si sta preparando a ricevere il sacramento del Perdono, per cui ha potuto constatare che il primo a perdonare tutti e ad insegnare quanto importante sia perdonare è stato proprio Gesù.

GRUPPO 3ª ELEMENTARE (venerdì)

Il mese di gennaio ha visto i bambini di terza elementare impegnati nella spiegazione del Padre Nostro che, per semplicità, è stato diviso in tre parti. La preghiera del Padre Nostro che recitiamo fin da bambini è stata analizzata quasi parola per parola cercando di far capire il significato profondo di questa bella preghiera. Abbiamo cercato di far comprendere ai bambini che il Nostro Padre non è qualcuno che sta su una nuvoletta, disinteressandosi della nostra vita, ma è un Padre buono che cammina con noi sul sentiero della nostra vita e ci è sempre vicino. Il suo regno è qui, ogni volta che ci comportiamo come fratelli, che ci amiamo come fratelli... non dobbiamo aspettare di raggiungere il Padre per poter vivere la gioia del suo regno. Il mese di febbraio è stato dedicato alla preparazione della stazione della Via Crucis legata all'esperienza del Perdono. Gesù nel momento più difficile e doloroso della sua vita terrena ha trovato il coraggio di perdonare. Le sue ultime parole sono state parole di perdono e quindi di amore verso l'umanità.

Mesi di novembre-dicembre 2017

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Durante il mese di novembre abbiamo ripreso ed integrato la storia dei Santi, iniziata a fine ottobre. Abbiamo parlato di alcuni santi, ovvero di San Francesco d’Assisi, di Sant’Antonio da Padova e di Santa Lucia. In preparazione del cartellone di 3ª elementare abbiamo letto il Vangelo della 3ª domenica di Avvento e parlato di Giovanni Battista, del Battesimo e dei motivi per cui dobbiamo essere felice di essere seguaci di Gesù. Abbiamo inoltre parlato della giornata del 8 dicembre in cui si festeggia l’Immacolata Concezione, del suo significato e delle sensazioni che può aver provato Maria nel sapere che presto sarebbe diventata mamma. Nei prossimi incontri lavoreremo sul vangelo dell’ultima domenica di avvento la cui animazione sarà fatta dai bambini di 2ª elementare.

GRUPPO 3ª ELEMENTARE (venerdì)

Il mese di novembre ha visto i bambini di terza elementare impegnati a lavorare sulle figure dei Santi. Per rendere più piacevole e coinvolgente l'argomento ad ogni bambino è stata consegnata una scheda da colorare con il santo che portava il loro nome. Durante questo mese abbiamo anche deciso di fare un incontro in Chiesa per spiegare ai bambini le varie parti della Chiesa, quello che succede durante la messa e rispondere alle loro domande che come sempre sono state molte ed articolate. Il mese di dicembre è stato dedicato alla spiegazione della terza domenica di Avvento e alla realizzazione del cartellone che abbiamo poi portato in chiesa e presentato alla comunità presente alla celebrazione della eucaristia. A tale proposito le catechiste ringraziano i genitori per la numerosa partecipazione alla Messa della terza domenica di Avvento.

mesi di settembre-ottobre 2017

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Nei mesi di settembre e ottobre, approfittando del fatto che il gruppo è formato da bambini di 2 e di 3 elementare, abbiamo iniziato con argomenti che erano nuovi per i bimbi di 2 e di ripasso per i bimbi di 3, ovvero abbiamo ripreso il segno della croce, il significato di andare a catechismo, le preghiere dell’Angelo di Dio, l’Ave Maria e il Padre Nostro; abbiamo presentato loro l’amico ideale, colui che non li tradirà mai e che starà sempre accanto a loro, ovvero GESU’.
Il tema dell’amicizia è molto importante in questo momento della loro vita, in quanto loro stessi si sono accorti di quanto sia difficile trovare un buon amico.
Con l’avvicinarsi della ricorrenza dei Santi, abbiamo iniziato a parlare di chi sono i Santi; inoltre a ciascun bambino è stato consegnato un foglio che narra le vicende del Santo di cui porta il nome e spiegato cosa ha fatto di speciale per diventarlo.

GRUPPO 3ª ELEMENTARE (venerdì)

Il 22 settembre è ricominciato il corso di catechismo che vede impegnati i vostri bambini il venerdì pomeriggio. È un anno molto bello anche se un po' impegnativo per loro perché a marzo potranno avvicinarsi ancora di più a Gesù tramite la Festa del Perdono. Ci siamo ritrovati tutti più cresciuti e abbiamo conosciuto nuovi compagni e una nuova catechista, Simona, che ci accompagnerà per tutto l'anno. I primi incontri sono stati dedicati alla ripresa dell'argomento del Sacramento del Battesimo che avevamo già trattato lo scorso anno perché, pur essendo un argomento di terza, lo spunto ci era stato dato da un nostro compagno che ha ricevuto questo Sacramento. Abbiamo affrontato in maniera più dettagliata e approfondita questo argomento, abbiamo spiegato i simboli che vengono usati durante la cerimonia, il loro significato e il motivo per cui ogni fedele, da piccolo o da grande, riceve questo Sacramento. Con l'avvicinarsi della festa di Tutti i Santi abbiamo spiegato ai bambini il significato di questa giornata. I bambini hanno partecipato attivamente agli incontri anche se a volte la loro esuberanza rende un po' difficoltoso farci ascoltare da loro. Il nostro cammino continua...

 

Sei qui: Home Terza Elementare

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.