Seconda Elementare

Percorsi catechistici

Mese di marzo 2018

GRUPPO 2ª ELEMENTARE (venerdì)

Durante il mese di marzo con i bambini del gruppo di seconda elementare sia del venerdì che del martedì abbiamo approfondito il discorso della Quaresima e della Pasqua. Abbiamo raccontato che al tempo di Gesù santificare la Pasqua aveva un significato diverso rispetto a quello di oggi, in quanto la Pasqua ebraica ricorda la fuga dall’Egitto del popolo ebraico guidato da Mosè, mentre per noi Pasqua significa ricordare la Passione e Resurrezione di Gesù. Quindi abbiamo raccontato ai bambini, che erano molto interessati, cosa è successo nei giorni che precedevano la fuga dall’Egitto, ovvero la preparazione del popolo alla fuga. Poi abbiamo raccontato loro gli ultimi giorni che Gesù ha vissuto, l’ultima cena assieme ai suoi discepoli, il tradimento di Giuda e l’uccisione sulla croce per poi arrivare al giorno d Pasqua con la Resurrezione.

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Marzo è stato un mese piuttosto impegnativo per il gruppo di terza elementare in quanto, oltre a trattare la Pasqua, abbiamo lavorato sulla preparazione del sacramento del Perdono che il gruppo ha festeggiato (perché per noi è una festa) sabato 24 marzo. I bambini sono stati molto impegnati durante gli incontri di catechismo; abbiamo lavorato sulla parabola della pecorella smarrita, e sul vero significato della parola Perdono. Il giorno della Festa è stato un momento molto intenso: i bambini erano circondati dall’affetto delle famiglie e dei catechisti e si sono comportati molto bene.
La lezione successiva abbiamo parlato con loro sui sentimenti che li hanno accompagnati durante il momento: alcuni si sono sentiti “liberati”, altri erano piuttosto tesi ma parlando con i sacerdoti che li hanno accompagnati durante questo percorso hanno capito che non c’era nulla di cui aver timore, anzi, un momento in cui potevano liberamente esprimere le cose che pesavano loro sulla coscienza.

Mesi di gennaio-febbraio 2018

GRUPPO 2ª ELEMENTARE (venerdì)

Durante il mese di gennaio e febbraio con i bimbi della seconda abbiamo parlato soprattutto del periodo della Quaresima. Abbiamo ripreso il discorso della celebrazione delle Ceneri che non era molto chiaro per alcuni bimbi. Successivamente, utilizzando il librettino consegnato da Don Giancarlo, abbiamo iniziato a leggere gli impegni che “proveremo” a mantenere durante il cammino di 40 giorni che ci porterà alla Pasqua. Venerdì 23 febbraio il gruppo, insieme agli altri, ha animato la Via Crucis. Da qui a Pasqua cercheremo di raccontare ai bambini come ha vissuto Gesù gli ultimi anni della sua vita terrena, quali sono stati gli insegnamenti che ha voluto lasciare ai seguaci e soprattutto come cercava di preparare chi gli stava vicino alla sua Resurrezione.

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

A gennaio e febbraio il gruppo ha avuto due fronti su cui lavorare: la lettura approfondita della preghiera che Gesù ci ha insegnato, ovvero il Padre Nostro, e la Quaresima. Per quanto riguarda il Padre Nostro abbiamo letto con molta attenzione la preghiera, cercando di analizzare nel profondo ciò che Gesù voleva trasmettere. Inoltre il gruppo, insieme a quello del venerdì, è stato impegnato per 3 domeniche di seguito a spiegare all’Assemblea presente alla Messa, in modo semplice e chiaro, il significato della preghiera. Venerdì 23 febbraio, inoltre, in occasione della Via Crucis il gruppo ha lavorato alla presentazione della stazione assegnata: “Gesù perdona a chi gli fa del male”. Abbiamo letto il Vangelo di Luca in cui vengono raccontati gli ultimi attimi in vita dei Gesù ed abbiamo cercato di attualizzare le sue ultime parole con la vita di tutti i giorni. Il gruppo di terza si sta preparando a ricevere il sacramento del Perdono, per cui ha potuto constatare che il primo a perdonare tutti e ad insegnare quanto importante sia perdonare è stato proprio Gesù.

Mesi di novembre-dicembre 2017

GRUPPO 2ª ELEMENTARE (venerdì)

Nel mese di novembre abbiamo ripreso il discorso dei Santi. Ad ogni bambino è stata data una scheda con riportata la storia del santo di cui porta il nome e la data in cui viene celebrato l’onomastico. Abbiamo deciso di parlare di San Francesco d’Assisi, uno dei Santi che stanno più nel cuore e che piace molto ai bambini per le belle cose che ha fatto. E’ stata raccontata la sua storia; inoltre abbiamo letto il Cantico delle Creature, opera da lui composta in onore di tutte le Creature di Dio. In prossimità del mese di dicembre e dell’Avvento abbiamo iniziato a parlare ai bambini del Natale, di cosa rappresenta per noi Cristiani e di come bisogna viverlo, di quali sono i veri valori. Domenica 24 dicembre il gruppo di seconda animerà la IV domenica di avvento, per cui abbiamo iniziato a lavorare al cartellone e alla preparazione delle frasi che spiegano il cartellone e attualizzano il Vangelo.

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Durante il mese di novembre abbiamo ripreso ed integrato la storia dei Santi, iniziata a fine ottobre. Abbiamo parlato di alcuni santi, ovvero di San Francesco d’Assisi, di Sant’Antonio da Padova e di Santa Lucia. In preparazione del cartellone di 3ª elementare abbiamo letto il Vangelo della 3ª domenica di Avvento e parlato di Giovanni Battista, del Battesimo e dei motivi per cui dobbiamo essere felice di essere seguaci di Gesù. Abbiamo inoltre parlato della giornata del 8 dicembre in cui si festeggia l’Immacolata Concezione, del suo significato e delle sensazioni che può aver provato Maria nel sapere che presto sarebbe diventata mamma. Nei prossimi incontri lavoreremo sul vangelo dell’ultima domenica di avvento la cui animazione sarà fatta dai bambini di 2ª elementare.

Mesi di settembre-ottobre 2017

GRUPPO 2ª ELEMENTARE (venerdì)

È stato un piacere rincontrare i bambini dopo la pausa estiva, sono cresciuti e contenti di cominciare questo nuovo anno di catechismo. Il gruppo si è allargato con l’arrivo di nuovi bimbi che sono stati ben accolti e si sono inseriti senza problemi. Nei mesi di settembre e ottobre abbiamo fatto un piccolo ripasso degli argomenti fatti lo scorso anno (come ripasso per i bambini che avevano iniziato il percorso lo scorso anno e per mettere i bambini nuovi subito in pari con gli altri). Abbiamo ripreso il segno della croce, il significato di andare a catechismo, le preghiere dell’Angelo di Dio, l’Ave Maria e il Padre Nostro; abbiamo presentato loro l’amico ideale, colui che non li tradirà mai e che starà sempre accanto a loro, ovvero GESU’. Il tema di Gesù amico sarà ripreso più volte durante l’anno; l’amicizia, infatti, è una di quelle cose che sono sempre più difficili da trovare nella nostra vita quotidiana e i bimbi, seppur piccoli, se ne sono già accorti. Infine abbiamo accennato (ma continueremo anche a novembre) a parlare dei Santi, vista la ricorrenza prossima.

GRUPPO 2ª-3ª ELEMENTARE (martedì)

Nei mesi di settembre e ottobre, approfittando del fatto che il gruppo è formato da bambini di 2 e di 3 elementare, abbiamo iniziato con argomenti che erano nuovi per i bimbi di 2 e di ripasso per i bimbi di 3, ovvero abbiamo ripreso il segno della croce, il significato di andare a catechismo, le preghiere dell’Angelo di Dio, l’Ave Maria e il Padre Nostro; abbiamo presentato loro l’amico ideale, colui che non li tradirà mai e che starà sempre accanto a loro, ovvero GESU’.
Il tema dell’amicizia è molto importante in questo momento della loro vita, in quanto loro stessi si sono accorti di quanto sia difficile trovare un buon amico.
Con l’avvicinarsi della ricorrenza dei Santi, abbiamo iniziato a parlare di chi sono i Santi; inoltre a ciascun bambino è stato consegnato un foglio che narra le vicende del Santo di cui porta il nome e spiegato cosa ha fatto di speciale per diventarlo.

 

Sei qui: Home Seconda Elementare

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.