Santo Natale: concerto del 16 dicembre 2010

Concerto Natale 2010 locandina-001

 Si avvicina il Natale e la Parrocchia della Beata Vergine del Carmine di Udine, come ogni anno, ha offerto alla Città un pomeriggio musicale di alta qualità.


La stupenda Chiesa del '600 con il “suo Barocco” da poco restaurato, DOMENICA 19 DICEMBRE alle ore 17.30, ha fatto da cornice  all'interpretazione di scuola Veneta del “VENICE CELLO ENSEMBLE” una formazione di undici violoncellisti guidata dal celebre Maestro Angelo Zanin (musicista del Quartetto di Venezia) e composta da giovani virtuosi di questo strumento che stanno riscuotendo successi e consensi in tutt'Italia.


Il repertorio, del Venice Cello, ha spaziato dalle trascrizioni dei grandi classici alle composizioni originali per questo ensemble (Sollima, Ferrero, Villa Lobos, Ferrari ecc.) fino alla musica rock dei nostri giorni. Alcuni compositori contemporanei come Curt Cacioppo, Gabriella Zen e Carla Rebora hanno dedicato musica al complesso.


Il programma del concerto è stato ampissimo: dalle partiture classiche del celebre Canone di Johann Pachelbel alla musica di Heitor Villa-Lobos, passando per Wolfgang Amadeus Mozart e Scott Joplin, immergendo il pubblico in un affascinante itinerario alla scoperta delle sonorità di uno strumento fantastico: il violoncello, che produce un suono molto coinvolgente ed il più simile alla “voce umana”.
Il Concerto del è stato organizzato da “ORATORIO APERTO” e “PICCOLO LABORATORIO di SOCIOPOLITICA”, entrambi progetti della Parrocchia del Carmine di Udine, per raccogliere fondi a favore del progetto “FAMIGLIA LAVORO”, il fondo parrocchiale per il sostegno alle Famiglie in difficoltà economica a causa della perdita del lavoro.

Allegati:
Scarica questo file (Concerto Natale 2010 (locandina).pdf)Locandina del Concerto del 16 dicembre 2010[ ]1227 kB

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.