Mostra fotografica festa dei colori 2013: America Latina

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

SAN PAOLO (Brasile) - I grattacieli, molto presenti come in ogni grande metropoli.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

SAN PAOLO (Brasile) - Via Sambodromo. In questa via ogni anno si svolge una grande esibizione di scuole di samba che coinvolge circa tremila persone. Ogni gruppo che si esibisce sceglie un tema (generalmente legato all’attualità) e lo presenta attraverso i balli e i carri allegorici. La festa dura una settimana e la sua preparazione, un anno intero.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

SAN PAOLO (Brasile) - La metropolitana nell’orario di punta esprime bene il ritmo di vita frenetico di ogni grande città.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

SAN PAOLO (Brasile) - Una importante ed affollata via commerciale, nella quale si trovano negozi e bancarelle di ogni tipo.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

SALVADOR (Uruguay) - Il centro storico, conosciuto in portoghese come Il Pelourinho. E’ un quartiere situato nella zona ovest di Salvador, Bahia. E' stato il centro della città durante il periodo coloniale portoghese, ed è stato nominato Pelourinho per il palo al quale venivano legati e fustigati gli schiavi africani.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

Uruguay - Alcuni bambini che hanno partecipato all’oratorio estivo “Rosa Mistica” gestito dalle suore della Provvidenza a Montevideo. Ogni anno questo oratorio coinvolge circa duecento bambini.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

MONTEVIDEO (Uruguay) - La llamata, ossia “la chiamata”. Grande festa tradizionale che si svolge nel mese di febbraio e nella quale si esprimono con la danza i temi cari al popolo uruguayano. La danza tipica è il candombe. Questo ritmo arrivò in Uruguay dall'Africa grazie agli schiavi neri, e ancora palpita nelle strade, sotto i portici e nei carnevali di questo Paese.

Immagini festa dei colori 2013 - America Latina

MONTEVIDEO (Uruguay) - La parte vecchia della città con, sullo sfondo, il porto.

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Mostra fotografica festa dei colori 2013: Cina

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

WENZHOU. Bambini in gita che ascoltano una spiegazione. In primo piano (in basso a sinistra) un bambino indossa la tipica bandana rossa annodata a cravatta (obbligatoria a scuola per tutti i bambini).

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

SHANGHAI, PU DONG (parte est). La folle corsa a detenere il primato per la costruzione più alta al mondo ha portato alla costruzione della Pearl Oriental Tower.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

NANKINO. Un risciò, mezzo di trasporto che un tempo fungeva da taxi per brevi tragitti. Oggi si trova ancora nei luoghi turistici.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

HONG KONG. Vista della città dalla Peak Mountain.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

GUANG ZHOU (nella regione del Canton). Giocoliere che, secondo una tradizione millenaria, intrattiene i bambini offrendo loro caramelle ad un prezzo simbolico. Utilizza il flauto per richiamare l’attenzione.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

GUANG ZHOU. Bambini che salgono in uno scuolabus.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

GUANG ZHOU. Un operaio versa la ghisa in uno stampo di sabbia.

Immagini festa dei colori 2013 - Cina

HEZE (SANDONG). Lavoratori che raggiungono il luogo di lavoro in bicicletta. D’inverno, al mattino presto, con una temperatura di -8°C.

Fotografo: Stefano Zhang

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Mostra fotografica festa dei colori 2013: Filippine

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

MANILA. Rizal Park. Il monumento dedicato a Josè Rizal, eroe nazionale della lotta non violenta per l’indipendenza delle Filippine dal Regno di Spagna.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

MANILA. Smoky Mountain. Un bambino cerca cibo tra i rifiuti. Spesso i bambini poveri vengono impiegati anche per la ricerca nelle discariche di oggetti “vendibili”.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

MINDANAO. Bambini in fila per ricevere un piatto di risotto nel centro di accoglienza. Nel giugno 2013 il maltempo ha rovinato buona parte dei raccolti.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

REGIONI DEL NORD. Nel nord delle Filippine, nelle zone in cui si sviluppano le risaie, ci sono ancora popolazioni che vivono allo stato tribale e vestono in maniera tradizionale. Sono gli Ifugaos.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

Nelle campagne si utilizza ancora molto il carabao, animale domestico utile per il lavoro nei campi.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

Nelle campagne le case sono fatte di bambù e quando c’è la necessità di un trasloco, è consuetudine chiamare rinforzi per sollevare e spostare la casa. E’ il bayanihan, cioè aiuto nel trasloco.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

MANILA. La metropolitana di Manila, molto utilizzata come mezzo di trasporto.

Immagini festa dei colori 2013 - Filippine

MANILA. I grattacieli illuminati, di notte.

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Mostra fotografica festa dei colori 2013: Italia

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. Luoghi di ritrovo e socializzazione. Lo storico giardino dedicato al poeta Giovanni Pascoli, piccolo gioiello della città; oggi punto vivace di incontro delle badanti dell’Est.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. Luoghi di ritrovo e socializzazione. Lo storico giardino dedicato al poeta Giovanni Pascoli, piccolo gioiello della città; oggi punto vivace di incontro delle badanti dell’Est.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. I diversi luoghi di aggregazione e di gioco per i bambini. La vissuta roggia di via Grazzano, negli anni Trenta.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. I diversi luoghi di aggregazione e di gioco per i bambini. L’attuale parco dedicato alle vittime delle foibe, in via Bertaldia, attrezzato per il gioco dei bambini.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. I mezzi di trasporto pubblico. Via Aquileia attraversata dal tram trainato dai cavalli.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. I mezzi di trasporto pubblico. L’attuale traffico di via Aquileia, fatto di autobus e automobili.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. Momenti di vita quotidiana. Una donna alle prese con il bucato, sulla roggia di via Zanon.

Immagini festa dei colori 2013 - Italia

UDINE. Momenti di vita quotidiana. Il lavatoio di Via Zanon, oggi diventato elemento ornamentale del centro storico.

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Mostra fotografica festa dei colori 2013: Ghana

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

KUMASI - La seconda città più importante del Ghana, dopo la capitale, Accra.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

KUMASI - La Chiesa cattolica di St. Peter (San Pietro), cattedrale dell’Arcidiocesi di Kumasi.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

OBUASI - Minatori presso la miniera d’oro che si trova a circa 200 chilometri da Kumasi.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

AKOSOMBO - La diga sul fiume Volta, intorno alla quale è sorta la centrale idroelettrica.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

ACCRA - L’arco dell’Indipendenza. Monumento voluto dal Primo Presidente della Repubblica del Ghana, nel 1957, anno in cui il Ghana conquistò l’indipendenza politica.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

Bandiera del Ghana - Il rosso indica il sangue versato per ottenere l’indipendenza politica; il giallo, l’oro delle miniere; il verde, la foresta. La stella nera è il Ghana, primo Paese del continente nero, ad ottenere l’indipendenza.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

FUFU - Una specie di polenta a base di farina di manioca che viene utilizzata per accompagnare zuppe di carne o di pesce.

Immagini festa dei colori 2013 - Ghana

Danza Tribale - Gli abiti colorati accompagnano le danze nei momenti di festa (ad es. l’apertura del campionato di calcio nazionale). Gli abiti neri vengono indossati nelle danze funebri.

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Mostra fotografica festa dei colori 2013: Ucraina

Festa dei colori 2013

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

Kiev. Gli alunni della scuola elementare in biblioteca.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

Ballo tradizionale “gopak”, con gli elementi delle antiche arti marziali dei Kosachi del XVI sec., in esecuzione a cura della compagnia nazionale che porta il nome del suo fondatore: Pavlo Virskyj.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

L’antico rito millenario del solstizio d’inverno, chiamato “koliada” che celebra la vittoria della vita e della luce sulle tenebre dell’inverno e sulla morte della natura con la nascita del nuovo sole. Questo rito è giunto fino ai nostri giorni integrandosi nella celebrazione della nascita di Cristo.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

La tradizione dei ricami è molto radicata in Ucraina: i vestiti popolari erano sempre ricamati. La tradizione prevede che, per il matrimonio, ogni ragazza debba ricamare un asciugamano sul quale gli sposi ricevono la benedizione dai genitori. Da secoli questa tradizione viene tramandata.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

Dal XV al XVIII secolo in Ucraina è esistito il ceto sociale del kozachi. Questo periodo storico ha preso il nome di “kozaccyna” il quale è diventato l’ideale del popolo ucraino, decantato ed osannato nelle canzoni popolari. Il kozako, nella poesia popolare, è l’ideale di persona libera, combattente per il bene sociale. Dopo l’indipendenza, ottenuta nel 1991, in Ucraina sono state fondate numerose associazioni culturali che ripristinano le tradizioni degli abili guerrieri kozaki.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

Festa della Comunità ucraina a Udine nel 2011.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

UZGOROD. Festeggiamenti nella piazza centrale, il 29 aprile 2013, in occasione della giornata mondiale della danza.

Immagini festa dei colori 2013 - Ucraina

L’associazione culturale “Zelena Mria” di Odessa, in occasione del ventesimo anniversario dell’indipendenza nel 2011, ha creato il festival nazionale della bandura per giovani musicisti: “bandura magica”. La bandura è uno strumento tradizionale a 58 corde (che deriva dalla kobza usata XII secolo).

America Latina

Cina

Filippine

Ghana

Italia

Ucraina

Sei qui: Home PARROCCHIA Festa dei colori PARROCCHIA FESTA DEI COLORI Festa dei colori 2013 Mostra fotografica festa dei colori 2013

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.