Percorsi catechistici

Medie

mesi di gennaio-febbraio 2019

I primi due incontri del mese di gennaio sono stati impiegati per la visione del film a cartoni animati intitolato "Ferdinand ". I ragazzi l'hanno seguito con grande interesse. È stato ripreso dall'inizio perché era trascorso troppo tempo dalla prima volta. Ciononostante l'attenzione non è diminuita.
Nell'incontro successivo, i ragazzi hanno risposto ad alcune domande preparate dai catechisti. Tutti si sono dati da fare per dare le risposte ed alcuni hanno scritto delle cose veramente belle che hanno fatto capire che i messaggi del film sono "passati".
Il primo incontro del mese di febbraio è stato dedicato alla condivisione dei pensieri che i ragazzi hanno scritto dopo aver visto il film. I catechisti hanno letto alcuni pensieri (in forma anonima) e dopo ogni lettura i ragazzi sono stati invitati a dire la loro. Poi si è passati ad eseguire dei canti per accompagnare la liturgia e tutti hanno partecipato attivamente. Durante il secondo incontro, Suor Francesca ha parlato della sua esperienza missionaria in Africa aiutandosi con le foto scattate sul posto. I ragazzi hanno dimostrato un grande interesse ed hanno rivolto molte domande a Suor Francesca che ha risposto a tutti di buon grado, facendo partecipi tutti delle emozioni e dell'entusiasmo che l'hanno accompagnata. Durante il terzo incontro, sono stati proiettati dei video. Dopo ognuno di essi venivano poste delle domande ai ragazzi, a cui dovevano rispondere attraverso la posizione del corpo. Alzarsi in piedi se si era d'accordo con  una risposta, restare seduti se si preferiva un'altra, alzarsi in piedi mettendosi di spalle se si sceglieva una terza. I ragazzi hanno molto apprezzato sia i video che il modo di rispondere e la partecipazione è stata totale. Il quarto incontro é stato tenuto da Giovanni Lesa, della Parrocchia di San Paolino. Anche in questo caso i ragazzi sono stati invitati a partecipare in modo attivo, scrivendo e disegnando e ponendo domande o dando risposte riguardanti immagini proiettate e frasi che le accompagnavano. I ragazzi hanno apprezzato molto ed hanno interagito fra loro e con Giovanni dimostrando che la cosa, oltre che interessante, è stata anche divertente.

MESI DI NOVEMBRE-DICEMBRE 2018

Il primo incontro del mese di novembre è stato dedicato interamente alla festa di tutti i santi. Dopo aver chiesto ai ragazzi se avessero un santo "preferito", sono state formate due squadre per una "gara" che consisteva nel sapere a chi è dedicata la nostra chiesa, chi sono i santi protettori della città, dell'Italia, dell'Europa...  Poi si è passati ad un altro gioco che consisteva nel "pescare" un biglietto su cui era riportato il nome e la biografia di un santo. I ragazzi dovevano leggere la biografia e poi raccontarla a tutti. Ognuno di loro è riuscito a dire qualcosa dimostrando perciò che il "gioco" ha suscitato l'interesse dei ragazzi. Il secondo incontro del mese di novembre si è svolto in Chiesa presso la cappella dedicata al Beato Odorico. Suor Francesca ha invitato i ragazzi ad individuare date e riferimenti dipinti sulle vetrate, e da lì è partita con il racconto della vita del Beato. Alla fine ha spiegato chi fossero i personaggi scolpiti all'esterno dell'arca e successivamente i ragazzi sono stati invitati a fare un giro intorno all'arca per vedere da vicino quanto era stato loro illustrato. Prima di uscire dalla chiesa è stato recitato un Padre Nostro. L' attenzione che i ragazzi hanno avuto e l'interesse che hanno dimostrato sono stati totali. Il terzo incontro si è svolto nel sabato sera, ed ha visto i ragazzi impegnati nella preparazione dei tavoli e della sala anziani per un incontro conviviale a cui hanno contribuito le mamme e le nonne con torte salate e dolci. Il tutto è stato preceduto da un po' di gioco. Alla fine sono state fatte vedere ai ragazzi e ai genitori presenti le foto del campeggio a Forni Avoltri. Ragazzi e genitori d'accordo nel dire che è stata una bella esperienza, senz'altro da ripetere magari prolungando la permanenza. Il quarto incontro é stato dedicato alla visita alle bancarelle allestite in piazza primo maggio in occasione della festa di Santa Caterina. Dopo aver fatto un unico giro tra le bancarelle (per questione di tempo), ci siamo fermati presso la bancarella dei dolciumi e ad ogni ragazzo è stato fornito un sacchetto di mandorle caramellate. Essendo assente Suor Francesca, è stato chiesto a delle mamme di aiutarci. L'ultimo incontro del mese di novembre è stato interamente dedicato alla preparazione del cartellone per la prima domenica di Avvento. Ognuno, dopo aver ideato una frase per spiegare il senso di quanto veniva illustrato dal cartellone, contribuiva alla sua colorazione. Così hanno partecipato tutti alla realizzazione.
Il primo incontro del mese di dicembre, ha visto i ragazzi impegnati nella realizzazione dei biglietti di auguri per gli anziani della Parrocchia. Infatti, dopo l'accensione della candela dell'avvento accompagnata dalla preghiera, tutti, con il prezioso aiuto di Antonietta del gruppo missionario, hanno contribuito a incollare, scrivere, ritagliare per preparare tutto. Durante il secondo incontro, il lavoro per i biglietti di auguri è proseguito e ad esso si è aggiunto il lavoro di colorazione delle statuine e delle formine con motivi natalizi, opera di una suora di Gemona e portate da Suor Francesca. Nella domenica 16 dicembre, alcuni dei ragazzi hanno partecipato alla festa per gli auguri agli anziani della Parrocchia, animandola con indovinelli e barzellette. Alla fine hanno distribuito i biglietti realizzati per l'occasione, molto graditi da tutti. Il terzo incontro è stato dedicato al confezionamento in pacchettino regalo delle statuine e formine colorate dai ragazzi. Ognuno ha portato con sé una statuina o una formina da regalare a un nonno o una persona anziana di propria conoscenza.

mesi di settembre-ottobre 2018

Il primo incontro del mese di ottobre è stato dedicato alla conoscenza di situazioni lavorative riguardanti i vari continenti. Dopo un breve incontro in cappella, durante il quale Don Giancarlo ha presentato ai ragazzi i catechisti ed ha fatto un breve discorso di presentazione delle attività che verranno svolte, c'è stato un momento di preghiera. Poi i ragazzi sono stati divisi in due gruppi. Uno dei due si è fermato nel chiostro per vedere la mostra fotografica allestita dalla Parrocchia all'interno della festa dei colori. La mostra era incentrata sulle attività lavorative dei vari continenti ponendo l'attenzione sull'attività principale di ognuno di essi. L'altro gruppo si è recato in sala cinema per la lettura di un racconto. Poi i due gruppi si sono invertiti. Alla fine sono state offerte loro delle caramelle. Il secondo incontro è stato dedicato alla conoscenza reciproca. Ogni ragazzo/a ha scritto il proprio nome su un biglietto. Poi ciascuno di loro ha "pescato" un biglietto ed è andato a sedersi vicino a colui o colei che aveva sorteggiato per fare conoscenza scambiandosi informazioni su ciò che fanno, che scuola frequentano, sulle proprie preferenze ecc. Visto il numero di ragazzi, non è stato possibile andare oltre questo, per cui il resto è stato rinviato all'incontro successivo. Durante il terzo incontro, sono state ricostituite le coppie che si erano formate durante l'incontro precedente. Ognuno doveva presentarsi come se fosse l'altro, dimostrando così di aver capito ciò che gli aveva detto e soprattutto di "ricordarlo", facendo comprendere a tutti che lo scambio di informazioni aveva portato davvero ad una conoscenza reciproca. L'ultimo incontro del mese di ottobre è stato dedicato interamente alla proiezione della prima parte di un film a cartoni animati intitolato "Ferdinand". Anche se il film racconta la storia di un toro da corrida, racchiude valori e insegnamenti di grande attualità, come accoglienza, amore per la natura, generosità...

° ° °

Il materiale degli incontri con il prof.Guglielmo Spadetto, tenutisi in Parrocchia il 19 gennaio e il 6 marzo 2012, è disponibile sul sito della parrocchia nella pagina dedicata alle Elementari (Catechesi > Elementari)

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.