Elementari

Fare catechismo in tre parole: ACCOGLIENZA-PARTECIPAZIONE-GRATIFICAZIONE

ACCOGLIENZA

Obiettivo primario è sempre accogliere i bambini e le loro famiglie. Accogliere a braccia aperte ogni persona per percorrere assieme un cammino di formazione cristiana. Imparare reciprocamente a vivere da cristiani e a diventare cristiani ogni giorno di più.
E' bello scoprire insieme che la religione è parte della nostra vita, che la Parola di Gesù non è una cosa astratta e sconosciuta, che insieme (Parroco-catechiste-genitori-bambini) possiamo parlare con gioia di Gesù.

PARTECIPAZIONE

Partecipazione intesa come interazione, ascolto, impressioni e riflessioni personali, ma anche desiderio di conoscersi per nome, di chiamarsi per nome, il piacere di rispettarsi seguendo le regole della buona educazione. Trascorrere l'ora settimanale di catechismo quale momento di condivisione della Buona Novella.

GRATIFICAZIONE

E' gratificante essere una catechista, perchè tutto quello che i bambini ci donano sono le loro doti più preziose: la loro spontaneità, la loro sensibilità, la loro semplicità.
Tutto questo ci arricchisce, ci completa, ci incoraggia .Incontro dopo incontro: l'ora di catechismo settimanale per noi diventa momento di grande scoperta, grande motivazione, grande soddisfazione.

Formazione Genitori

Celebrazioni Liturgiche

Percorsi catechistici

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la COOKIE POLICY.